RSS Feed

Tag Archives: vintage

GRAZIE !

GRAZIE !

…a volte decido di aspettare prima di scrivere per trovare le parole giuste da dedicarvi. Questa volta invece, pochi minuti dopo aver chiuso le porte di questo indimenticabile weekend, metto nero su bianco quello che provo. Ormai questo non è più “solo” il mio lavoro…ma è sopratutto il momento in cui condivido il mio grande amore per l’Inghilterra e la storia con persone che come me si innamorano giorno dopo giorno della nuova vita di ogni oggetto. Seduta alla mia scrivania, con le luci quasi completamente spente e la musica ancora in sottofondo, penso ad ognuna di voi, alle tante amiche che sono passate a trovarmi, a quelle che erano con noi da lontano e a quelle che hanno seguito questi due giorni tramite i social…e penso che un semplice GRAZIE non sia abbastanza per ripagarvi dell’affetto e dell’entusiasmo con cui ogni giorno mi fate compagnia durante la giornata. Le parole mi sembrano sempre poco, ma sono l’unico modo che ho per condividere le emozioni che provo dopo ogni evento che grazie a voi diventa indimenticabile … Ma poi penso che ho anche un altro piccolo modo per ringraziarvi…ed è quello di promettervi di continuare ad amare questo lavoro, di farvi vedere tante nuove foto ogni giorno, di cercare per voi i tesori più belli, di organizzare più eventi possibili e di emozionarvi come voi emozionate me ogni volta. Ogni giorno passato con voi, finisce dritto nel cassetto dei ricordi indelebili!

   
    
   
GRAZIE

…e giusto per pensare già al prossimo incontro con voi, vi ricordo sabato 13 febbraio un altro appuntamento da EnjoyCoffeeAndMore! Avremo i preziosi consigli e suggerimenti di un’arredatrice d’Interni per delle mise en place romantiche e creative per apparecchiare la tavola di San Valentino ! Cecilia Lugli sarà con noi sabato pomeriggio e porterà con se le sue preziose creazioni liberty! Le tovaglie Hand Made di Cecilia sapientemente abbinate alle mie porcellane saranno, per chi come noi ama la tavola, un appuntamento unico.

Chi non si è ancora iscritto? 

  

Ultimo appuntamento dell’anno!

Ultimo appuntamento dell’anno!

…il 2016 sta già bussando alle porte e aspetta di entrare…

Ma noi, vogliamo salutare con il botto questo 2015. Tra poco inizieranno feste, cenoni, maestose tavole e giornate in famiglia…ma io, vorrei riuscire a salutarvi e augurarvi Buon Natale. Anche se mi rendo conto che incontrarvi tutte è impossibile (😢)… Io ci provo !!! Quindi, 12/13 DICEMBRE, ULTIMO Open Days dell’anno nel mio show-room! A farmi compagnia ci saranno le mie amiche super donne creative… Sara di Perle Di Cotone, Fabiana di DePetitsCoins, Elisa di Sono Solo Scarabocchi e Cecilia di Cecilia Lugli Home Design … E una new entry Elena di Magic-Bus!!

Enjoyland aprirà le porte sabato e domenica dalle 10 alle 19, orario continuato!

Ammetto che un po di malinconia alla fine di ogni anno arriva…questo è stato un anno che grazie a voi è stato ricco di conoscenze, incontri, progetti e grandi amicizie. Un anno di rischi, appuntamenti, corse sfrenate, aerei presi, furgoni caricati, posti nuovi scoperti, fiere allestite, negozi sistemati, risate, soddisfazioni, entusiasmi e tanta voglia di condividere con voi. 

…ma ovviamente, qui si pensa già al 2016… E i progetti in cantiere sono già TANTI e presto li condividerò con voi! Quindi, basta malinconia…vi aspetto sabato e domenica per poterci salutare e fare gli auguri !

   
    
   

DOVE?

A Modena in via Emilia Ovest 141/A

Per chi è di Modena: è il palazzo Europa ma non sono sul fronte bensì nel lato di fronte alla caserma militare 8′ Campale.

-Uscita consigliata dell’autostrada MODENA NORD

-tangenziale direzione Bologna

-uscita 10 bis SACCA

-al 3′ semaforo a sinistra (contate solo i semafori, non le rotonde!!)

-alla vostra destra avete una caserma militare con il muro di cinta giallo

APPENA finisce la caserma girate a destra come per costeggiarla

 

 -venite avanti tra il negozio di bomboniere 3M e la rampa dei garages

  

Sono al civico 141/a
Ecco alcune foto

Siamo al piano terra di questo palazzone anni ’60 (palazzo Europa per chi è della zona)

Perciò appena finisce il muro della caserma girate a destra

 Quando avete voltato venite avanti tra il negozio 3M e la rampa dei garages

  
 PARCHEGGIO?

Si c’è !

Se di fronte al mio negozio non c’è posto avete a disposizione un grande parcheggio libero sul fronte del palazzo e anche la strada che si trova intorno all’edificio

IN TRENO: Siamo vicini alla stazione ! Prendere l’autobus 4 direzione Galilei e in 6 minuti siete da me

IN CORRIERA: Siamo dietro all’ autostazione, da lì venite a piedi in 5 minuti

Altre domande?

Ah sì! Per chi volesse approfittare della gita per visitare il centro storico di Modena vi consiglio di lasciare la macchina da me ed andare a piedi sono 350 metri all’inizio del centro, appena 4 minuti a piedi …una volta a Modena, ecco tanto altri posticini da poter scoprire ☺️

1. Mercatino artigianato artistico “Tra borghi e contrade” in centro storico, Borgo Sant’Eufemia! Gli artigiani artistici espongono le proprie creazioni: quadri, ceramiche, burattini , oggetti in legno e in tessuto, gioielli e bigiotteria, lampade, manufatti in lana e cotone, creazioni realizzate con le tecniche del decoupage, del cartonaggio e in stile Biedermeier.

2. L’accademia del ghiaccio! Pista di pattinaggio su ghiaccio vero di ben 400 mq! Orari di apertura della pista

Fino al 23 dicembre: da lunedì al giovedì 15.00-19.30; venerdì 15.00-23.00; sabato e domenica 10.00-12.30 e 15.00-23.00

 
3. Trenino di natale!  Dal capolinea in Piazza Grande trasporterà grandi e piccini per le vie addobbate a festa lungo due diversi itinerari
 
4. Il colletto in mostra! Esposizione di manufatti che spazia da preziosi ed antichi colletti di pizzo databili dall’Ottocento a oggi, fino agli incredibili effetti regalati dal design moderno di Gaetano Pesce

 

5. Volete perdere la cognizione del tempo e mandare i mariti a fare un giretto mentre voi vi dilungate tra tazze e tazzine chiacchiere e una tazza di tea?

Museo Ferrari a Maranello (23 minuti)

MEF Museo Enzo Ferrari a Modena (7 minuti)  

Sempre più Natale 🎅

Sempre più Natale 🎅

Ore 17.22, circa…mi guardo intorno e sono di nuova piena di scatoloni ovunque, il magazzino è di nuovo sommerso in un caos irreale e la macchina del caffè è drammaticamente staccata…😱 Pazienza! Lascio così e mi prendo qualche minuto per voi!

…anche questo weekend di eventi è passato e nonostante io debba ancora risistemare quello che è tornato dalla fiera appena passata sono già totalmente dedicata a sabato e domenica, pronta a respirare l’aria natalizia di Natale Alla Corte e a portare le mie cosine! 

   

  

  

  

  

 

Ora che ci penso bene però, non sono pronta…sono QUASI pronta 😉

…domani infatti volo a Londra per un paio di giorni, per portare a casa altre novità sul natale (tranquille però, a casa resta #LaCrew a confezionare tazze, tazzine e piattini per La Corte!) …Condividerò con voi questa toccata e fuga nel paese dei balocchi con tutte le foto che riesco a fare! E vi anticipo che domani sera sarò a trovare Chiara di Ma che davvero? per la sua presentazione del libro in una libreria italiana in Piccadilly (non potete perdervelo!)

Volata in Italia, tornerò ad organizzare gli scatoloni per il mercatino in Piazza Grande (28/29 novembre!), quelli per Natale Alla Corte (28/29 novembre!) e quelli per il negozio storico in centro (aperto anche lui!) 

…insomma, un’altra settimana piena (forse troppo ma il rischio ci piace!) mi aspetta! Il tempo volerà e io riuscirò a condividere sempre troppo poco di quello che vorrei con voi. Ma sono carica, pronta a partire e a incontrare tutte coloro che verranno a trovarmi sabato e domenica alla Corte dei Melograni in strada pomposiana 216 a Modena!

Ve l’ho detto che esporrò dentro ad un autobus rosso inglese vero e proprio? 😍

Questa settimana c’è anche un’altra occasione da NON PERDERE, venerdì festeggiamo insieme il BLACK FRIDAY…con un oggetto natalizio in super offerta solo per la giornata di venerdì 27 Novembre! Stay Tuned, i pezzi non sono illimitati 😃

Ricordi di un week-end ❤️

Ricordi di un week-end ❤️

Apro il blog, volevo scrivere per ringraziarvi… Poi mi fermo a leggere la scritta che compare “condividi la tua storia”, penso, ricordo di questi tre giorni e decido di aver una storia da raccontarvi e non solo dei semplici ringraziamenti. Questa storia parla di un lavoro che ho fatto diventare una vera e propria passione e che mi ha aiutato a crescere e migliorare. Ma parla sopratutto di amicizia, parla di “SUPER DONNE” (come le chiamo io) che hanno rivoluzionato la loro vita per inseguire quello in cui credevano e che amano. Parlo di donne, che sono diventate vere e proprio amiche. Donne con cui condivido progetti, collaborazioni, risate, battute e pensieri. E questo week end ho incontrato tante di queste amiche!

Venerdì Alice è venuta a presentare il suo libro “Ricette dal Cuore” nel mio show-room, dando il via ad un week end pieno di emozioni. La regina delle Gipsy è stata mia e vostra per qualche ora ❤️

   
   
Poi sabato e domenica è stato il turno del secondo Open Days della stagione. Arrivo sempre con l’acqua alla gola al venerdì pomeriggio perché cerco di rendere tutto perfetto per VOI, perché lo meritate e perché la passione che mettete voi nel seguirmi cerco di restituirvela facendovi passare qualche piacevole ora nel mio mondo. E quando vi ho qui, vorrei conoscervi meglio, chiacchierare con voi, condividere pensieri, ascoltare i vostri consigli, seguire i vostri suggerimenti…ma il tempo passa sempre troppo in fretta! Il mio GRAZIE di cuore è un pensiero semplice, che può risultare banale…ma a volte nelle piccole cose si nascondono i pensieri più veri e sentiti

   
    
    
 
…e anche in questi due giorni c’erano le mie amiche “SUPER DONNE CREATIVE”, Sara di Perle di Cotone, Fabiana di DePetitsCoins, Elisa di SonoSoloScarabocchi e Cecilia di CeciliaLugliHomeDesign! Averle qui da me non solo mi permette di poter ammirare i loro oggetti e poterveli offrire, ma mi consente anche di passare due giorni con vere e proprie amiche.  

 
Quindi la storia che vi volevo raccontare è una storia fatta di grazie e di amicizie.

Grazie a VOI, perché siete meravigliose.

Grazie alle mie AMICHE, perché sono meravigliose.

E grazie al mio LAVORO, perché è meraviglioso.

Ma prima del Natale, ci saranno tante altre occasioni per incontrarci! 

La prima, 20-21-22 novembre al quartiere fieristico di Modena con 7.8.novecento

  
A seguire 28-29 Novembre presso Natale alla corte, dove realizzerò uno dei miei sogni! Avrò la possibilità di esporre le mie cose dentro ad un vero e proprio autobus inglese 

 
Poi ci sarà Curiosa! Sempre presso il quartiere fieristico di Modena il 5-6-7-8 dicembre

  
…e per finire (ma non meno importante!) il 12-13 dicembre ultimo appuntamento di Open Days dell’anno!

VI ASPETTO!

2015 #LondonCalling day 36-42

2015 #LondonCalling day 36-42

Sono finiti i miei giorni Londinesi 

Ciao mia Amata Londra, sono stata benissimo e torneró presto 

  
Abbiamo lasciato la capitale per andare verso nord: avevo appuntamento con i miei fornitori: raccogliere 2/300 scatole di meraviglie che mi hanno trovato e fare un giro per fiere e mercati, selezionare altre chicche e salutare tutti gli amici e colleghi inglesi. 

Avevo 2 super aiutanti: 

 

 
      
   
3 giorni di razzie ai mercati poi aimè era veramente giunta l’ora di lasciare il Regno Unito. 

Le 6 settimane che sembravano un tempo infinito sono volate. 

Ciao #LondonCalling a presto

Direzione stretto della manica, EuroTunnel

Francia. Quasi sera. Cerchiamo un hotel. 

IDEA!! 

Andiamo a dormire a Parigi, la mattina portiamo i bimbi sulla Torre Eiffel, pranziamo sulla Senna e poi ripartiamo; se tutto va bene siamo in Italia per ora di cena (= pizza please, sono in astinenza)

  
   

 

    
 
Una crepes sulla senna e di nuovo in viaggio direzione Italia.

Alle 20 eravamo a Courmayeur a mangiare una squisita pizza

 
Poche ore dopo mi sono sdraiata nel mio letto e al mio risveglio sono corsa a gustarmi la cosa che più mi è mancata in queste 6 settimane in Inghilterra: il mio giardino (erba tagliata dal vicino prima del nostro arrivo! 🙏🏻grazie !!)

 
Grazie a chi mi ha seguito “on line” in questo viaggio

Grazie a chi ha commentato e a chi è stato uno spettatore silenzioso

Grazie a Mr.Enjoy-Mr.Logistica che anche quest’anno ha reso possibile tutto questo 

Grazie a chi mi ha fatto trovare il giardino pronto da essere vissuto ed il frigo pieno

2015 #LondonCalling day 25 Tillmounth Park

2015 #LondonCalling day 25 Tillmounth Park

Dopo aver lasciato York siamo partiti in direzione Scozia !

…un lungo viaggio. Meglio fare una tappa, soprattutto se con dei bambini… Inizialmente volevo fermarmi ad Edinburgo ma, visti i tanti festival in questo periodo e non essendomi io organizzata per tempo, ho rinunciato. Girando nel web ho trovato un sito con alloggi wow: castelli, cottage, … insomma un sogno. Ho così deciso di sostituire la tappa ad Edinburgo con una notte in una residenza da sogno: Tillmouth Park Country House

We leave York and our direction was Scotland!

…a long journey. Better to make a stop, especially when travel with children …  I wanted to stop in Edinburgh but, as there are many festivals in this period and I Have not organized the trip in advanced I gave up. In the web I found a web site with accommodation wow: castles, cottages, …  a dream !!  So I decided to change the visit to Edinburgh with a night in a dream home: Tillmouth Park Country House.

  
   
  

Ho passeggiato nel parco intorno alla villa

I walked in the park around the house

  

Ho cenato e fatto colazione in quel tavolo al centro dellastanza

I had dinner and breakfast in the table in the middle of this room

 
Ma c’è chi ha avuto un tavolo ancora migliore…

But someone had even a better table… 

  

Ho dormito in un letto a baldacchino in una stanza con le tende a fiori e la carta da parati

I slept in a canopy bed in a room with flowery curtains and wallpaper

  
  
Sono stata seduta in questo salotto sognando la vita di un tempo 

I been sit in this living room dreaming the daily life of the past 

  
   Ho guardato i miei ragazzi giocare a biliardo

I looked my boys play at billiards 

    
  

   
Una casa da sogno. Per me che sogno le dimore storiche, che le vado a cercare e visitare. Viverla è stato realizzare un sogno.

This house is a dream. For me that I dream historic houses, that I’m go to search and visit them. Stay in this house it’s been a dream become true.

2015 #LondonCalling day 24 York

2015 #LondonCalling day 24 York

Il secondo giorno a York ho visitato un museo in cui è riprodotta la vita vittoriana. Case, negozi, strade, … mi sembrava di essere finalmente nell’era in cui mi sento di appartenere. E vedere in un museo gli oggetti che io ho in mano tutti i giorni è stato… Strano. Bello? Lusinghiero? Non lo so, mi faccio tante domande come sempre; certo ai più non interessano ma per me cercare, trovare, possedere, far possedere queste meraviglie è la mia vita. In esperienze come queste ho delle conferme che mi danno la carica per affrontare il prossimo anno di lavoro.  

The second day in York I visited a museum in York where I saw the Victorian life. Homes, shops, streets, … it seemed to finally be in the age where I feel I belong. And, to see in a museum objects that I hold every day was … strange. Beautiful? Flattering? I do not know, I maje myself a lot of questions as always; certainly the most of the peoplendon’t care about this era and object, but… but not for me: hunting, try, find, possess, to make possess these wonders is my life. In experiences like these I have confirmations that give me the energy to face the next year’s work. 

    
    
    

In questa riproduzione della vita vittoriana c’era prima una parte con le varie stanze della casa, gli usi, vestiti, documentazione sulle “attrezzature” per le nascite, memorabilia reale, i mestieri e tutto ciò che poteva catapultarti all’800. Infine c’era una zona con una fedele riproduzione di una strada, negozi e persone in costume. I miei bambini hanno cercato topi in cambio di un cioccolatino. E mentre passavo da una vetrina all’altra i rumori, le luci e anche gli odori erano vittoriani ! Rumore di pioggia, carrozze in corsa, cavalli e vociare. Gli odori? In una zona c’era un forte odore di urina; sgradevole ma veritiero.  

In this reproduction of Victorian life there was a part with the various rooms of the house, customs, clothing, documentation on the “equipment” for births, royal memorabilia, crafts and all that could catapult in the 1800. Finally there was an area with a faithful reproduction of a road, shops and people in costume. My kids tried mice in exchange for a chocolate. And as I went from one window to another, noises, lights and even the smells were Victorians! Sound of rain, carriages racing, horses and shouting. Smells? In one area there was a strong smell of urine; unpleasant but true.
  
   
    
    
    

    
   

Ho anche visitato una dimore storica parte del National Trust inglese (ma quanto adoro aggirarmi per quelle stanze così ricche di storia??) 

I also visited a historic house part of the English National Trust ( how much I love to see those rooms so rich of history ??)

   
    
    
    
    
 
  
Abbiamo concluso la giornata con una caccia ai fantasmi !! 

We finish our day with ghost hust !! 

    
   
 

Siamo stati solo 2 giorni a York, ci è piaciuta molto e vogliamo tornarci. 

Di sicuro la raccomando a chi fa un viaggio in Inghilterra perché io a York ho trovato un vecchio angolo di Regno Unito che mi è entrato nel cuore.
We stay only two days in York, we liked a lot and we want to go back. 

Certainly I recommend York to who make a trip in England because in York I have found an old corner of the United Kingdom that now is in my heart. 

Sorry for my poor english 😂 

  
 

 

%d bloggers like this: