RSS Feed

Tag Archives: London

#EnjoyUk {7, Christmas time at Fortnum & Mason}

#EnjoyUk {7, Christmas time at Fortnum & Mason}

Chi mi segue su Facebook ha già visto queste foto… Il giorno del mio onomastico, dopo essere stata da Peggy Porschen sono andata da Fortum & Mason perché speravo di continuare la mia giornata nel migliore dei modi: in pieno clima natalizio… Lo so che siamo ad agosto, ma del resto si sa: da agosto a Natale è un attimo 😃

(qui le foto dell’anno scorso)







#EnjoyUk {6, Peggy Porschen}

#EnjoyUk {6, Peggy Porschen}

La settimana scorsa c’è stato il mio onomastico. Da sempre lo festeggio, quest’anno avevo espresso il desiderio di provare una pasticceria che seguo su Instagram e di cui ho sempre sentito parlare molto bene: Peggy Porschen 

Mr.Enjoy mi ha accontentato  :)

Tazza in borsa sono andata a prendere un The con una squisita fetta di torta. 




2015 #LondonCalling day 34

2015 #LondonCalling day 34

Poi capita che a Londra ti incontri con un’amica Italiana. Un’altra. Perchè Londra è anche questo. Ciao Diana, goditi Londra! 

Lo sapete che a Londra si respira già un po’ di Natale? Selfridges ha già aperto il reparto con le decorazioni (un’amica dall’Italia mi ha avvertito con richiesta di fare un periscope !) 

Enjoy Christmas preview :)) 

(Ho aspettato dopo ferragosto a farvi vedere il Natale. Si sa che dopo ferragosto è subito Natale !)

   
  

Le decorazioni a forma di uccellino saranno il must have delle feste quest’anno!!
 
   
    
   

  

  

  

  

  

  

  

 

Ovviamente non mi sono limitata a visitare la zona natalizia, Selfridges ha il reparto scarpe più grande d’Europa: let’s go then!  

   
   

    
 
Tutte scarpe stupende ma l’abbinamento con la mia tazza l’ho trovato con una scarpa made in Italy 

   

{qualcuno mi ha scritto “vorrei vederti quando tiri fuori la tua tazza e fai le foto” … ihihih io mi diverto 😂 di solito chi è con me si vergogna 😂}

 

2015 #LondonCalling day 32-33

2015 #LondonCalling day 32-33

Un pranzo in un pub a Notting Hill?

   
    
    
 
Mi godo questi momenti ben consapevole che sono molto fortunata a poter stare nella mia nazione/città preferita per tanto tempo, non do nulla per scontato e sono molto grata. Mi assaporo ogni istante di questi ultimi giorni. Rivedo le stesse cose tante volte eppure non smetterei mai di guardarle. 

Felice. Grazie.

  

2015 #LondonCalling day 30-31

2015 #LondonCalling day 30-31

Tornati a Londra. Casa, valigie, Portobello (perchè non posso resistere anche se ci sono sempre, averlo sotto casa è irresistibile e tra una lavatrice e l’altra è il passatempo perfetto), spesa

I bimbi dopo tanto girare in Scozia hanno voglia di stare in casa e anche trascinarli fuori per fare la spesa è una fatica. Io friggo.

   

Una cosa a cui non riesco a resistere mentre passeggio nelle zone residenziali di Londra? Spiare dentro le case …

    
 
Se dalla strada si vede fino in bagno fai bene, anzi benissimo, a mettere delle super mattonelle a specchio; le vedete?

   

 
Per fortuna anche andare a fare la spesa puó diventate una gioia per gli occhi a Londra. Mia figlia è intollerante al latte e i vari latte di riso, soya e capra che trovo nei supermercati più comuni non la soddisfano. Qual’è il supermecato più cool di Londra? Whole Food !

Guardate la sala dei formaggi! Io vorrei farvi sentire il profumo che ti assale quando apri quella posta scorrevole… 

 
Le spezie: tutte quelle che puoi immaginare e quelle che neanche immagini 

   
È su 2 piani e accanto alla scala mobile delle persone c’è la scala mobile dei carrelli! 

 
Centrifugati fatti ed imbottigliati
  
  

È tutto esposti in maniera impeccabile…
 
Noi siamo usciti con tutti i tipi di latte alternativi che abbiamo trovato: una volta trovato il preferito potrò concentrare le mie ricerche anche a casa.

Dopo Whole Food siamo tornati a casa attraversando Holland Park 

    
  

E la strada verso casa è piena di meraviglie
 

  

  

  

  

2015 #LondonCalling day 15-22

2015 #LondonCalling day 15-22

Una settimana che non aggiornonle mie giornate Londinesi. Che cosa ho fatto in questi 7 giorni? 
Girovagato per Londra … 

 
Mangiato fish and chips…  
 
Curiosato in librerie… 
   

Girato con un’amica anche lei innamorata di Londra   

    
 
Ho trascorso una domenica di pioggia in un centro commerciale e concluso con un cinema  

   
 
Sono tornata a Covent Garden  

Sono andata a farmi il colore… 

 
Mi sono innamorata dei timbri… 

    
 
  

Sono andata a cercate meraviglie…      

Ho girato in campagna   
 

ed in città  

   
Sono andata a Hampstead che non conoscevo e che avevo nella mia lista  

   

  

 Mi sono girata la zona intorno a Baker Street/Madame Tussaud e ritrovato negozi bellibellibelli  

    
    
    
    
 
Ho girato con la mia tazza 

    
 
Questo è quello che ho fatto a Londra nella settimana appena passata ma i prossimi giorni sono ancora più interessanti: lasciamo Londra per una settimana. Prima tappa York, perché è da tanto che ci voglio andare, dopodiché passeremo una notte in una dimora storica (ed è la cosa che più mi eccita!) e procediamo il nostro viaggio fino in Scozia alla ricerca di Nessie nel lago di Loch Ness, cottages e tesori da portare a casa…

Follow me 

2015 #LondonCalling day 14

2015 #LondonCalling day 14

All’uscita della metropolitana di Nitting Hill Gate c’è uno dei ristoranti di Jamie Oliver: Recipease. Ristorante, bar, pizzeria, forno, rosticceria, scuola di cucina, …. Tutto , hanno e fanno di tutto. Ci passo davanti sempre, ci entro spesso. Qualche giorno fa per prendere una focaccia 

    
 
Ieri mi sono fermata a prendere per mangiare un tortino al salmone 

 
E ogni volta rimango incantata davanti al banco    

      
   
Qui fanno corsi di cucina: nel tardo pomeriggio è normale vedere ragazzi appena usciti dagli uffici con ancora indosso la cravatta e le maniche della camicia arrotolate che imparano ad impastare; oggi c’erano bambini che si cimentavano nella cucina giapponese 

     
Oggi ho semplicenente preso un caffè espresso. Ma nella mia tazza. 

   

%d bloggers like this: