RSS Feed

Author Archives: enjoycoffeeandmore

Collana: PICCOLE MERAVIGLIE

Nei giorni scorsi vi ho presentato la collana “Piccole meraviglie” che accompagnerà i vostri acquisti raccontandovi storie e curiosità su oggetti, decori, stili e molto altro. Oggi volevo raccontarvi qualcosa di più sulle persone che la curano perché credo sia importante far capire bene il lavoro e le professionalità che ci sono dietro questo progetto.

Donna Bianca ha una laurea e un dottorato in materie storiche e ha al suo attivo molte pubblicazioni specialistiche, ha lavorato per anni nell’editoria d’arte, ha accumulato un’esperienza più che ventennale come giornalista nel settore cultura e attualmente si occupa di organizzazione eventi culturali. Nel suo privato, coltiva fin da bambina una grande passione per l’arte della tavola e la sua storia, con particolare predilezione per le ceramiche inglesi. Ha un blog, https://acasadibianca.com, dove pubblica dal 2015 articoli dedicati appunto alla storia di questa produzione nelle sue più diverse sfumature, oltre a scrivere di arte del ricevere e proporre, con le sue tavole, idee e ispirazioni d’uso per le queste stesse ceramiche. Gestisce inoltre un vivace gruppo Facebook dedicato all’english transferware, dove racconta storie e curiosità su questo genere così profondamente british.

Marina Minelli è una giornalista con una laurea in Storia ha lavorato per quotidiani, periodici e per l’Agenzia Ansa e ha collaborato come consulente per la RSI la radiotelevisione della Svizzera italiana. Nel 2009 ha creato altezzareale.com il primo royal blog italiano dedicato alla storia dei personaggi e delle famiglie reali europee. E’ stata ospite e opinionista a Uno Mattina e La Vita in Diretta (Rai Uno), Mattino 5 e Tg5 Storia (Canale 5 e ha partecipato a una puntata dei Menù di Benedetta (La7). Raccoglie libri e documenti sulla famiglia reale inglese ed in particolare sulla regina Elisabetta II e la sua collezione di royal commemorative potteries è stata ospitata dal museo Glauco Lombardi di Parma.

https://www.altezzareale.com

E per finire io, importatrice di oggettistica d’epoca inglese ed americana da 20 anni. Proprietaria del più grande show-room d’Italia di questo genere.

Citata in numerose riviste e quotidiani come Casa Vogue nel 2010, Gazzetta di Modena nel 2017, il Corriere della Sera 2016, Shabby Style nell’agosto del 2017, L’uomo Vogue in un servizio del cantante Zucchero nel 2010, Natural Style nel 2014.

Citata da Alice Agnelli per averle fornito oggetti usati nel suo libro nel 2015.

Nominata da Irene Berni nel suo libro: I doni di Irene nel 2016.

Creatrice nel 2013 del Blog, Enjoy Coffee and More (con marchio regolarmente depositato).

Lo stesso anno creo la pagina Facebook in cui vendo oggetti d’epoca inglesi, in cui parlo dei miei viaggi in Inghilterra e nel resto del mondo, in cui descrivo minuziosamente gli oggetti che vendo, la loro epoca e le loro curiosità.

Appassionata dell’Inghilterra, dell’antiquariato ed esperta in porcellane, Sheffield, vetri inglesi vintage e antichi.

Fornitrice da 20 anni di negozi, boutique, collezionisti ed appassionati d’élite di tutto il mondo.

Selezionatrice personale di tutto ciò che vendo in quanto acquisto io stessa mensilmente in Inghilterra.

E per finire, “cittadina di Notting Hill” grazie alla casa di proprietà di famiglia in cui faccio regolarmente tappa.

Viaggio di gruppo…COTSWOLDS E JANE AUSTEN

Viaggio di gruppo…COTSWOLDS E JANE AUSTEN

❤️IN VIAGGIO CON ENJOY COFFEE AND MORE❤️

❤️❤️ VIAGGIO DI GRUPPO ❤️❤️

Nei viaggi è custodita la chiave della meraviglia. È grazie ai viaggi che scopriamo il mondo e noi stessi nel mondo.

È grazie ai viaggi che impariamo ad osservare e non solo guardare. È grazie ai viaggi che lasciamo che sia la nostra mente a guidarci verso lo sconosciuto con l’entusiasmo di viverlo. È grazie ai viaggi che impariamo a lasciare la traccia di noi nei luoghi che visitiamo. È grazie ai viaggi che cogliamo l’importanza di essere tutti diversi ma unicamente fantastici per questo. È grazie ai viaggi che sentiamo dentro di noi l’adrenalina di varcare la soglia di quello che fino a quel momento abbiamo solo sognato e immaginato. È grazie ai viaggi che diventiamo parte del mondo, in ogni suo angolo, in mezzo ad una foresta, sulla cima di una montagna, in riva al mare, di fronte ad un immenso monumento o accanto ad uno sconosciuto che incontriamo lungo il nostro cammino e ci insegna a vivere. È grazie ai viaggi che ognuno di noi trova una parte di se che non credeva possibile. È grazie ai viaggi che il rumore dei motori degli aerei alla partenza diventa conforto. È grazie ai viaggi che il vapore della nave diventa magia. È grazie ai viaggi che le valigie diventano bagaglio di vita e contenitore di bellezza. È grazie ai viaggi che il passaporto diventa un libro da scrivere con entusiasmo. Viaggio per vivere. Viaggio per imparare. Viaggio per stupire. Viaggio per ascoltare. Viaggio per il mio lavoro. Viaggio per insegnare ai miei figli che il mondo è bello. Viaggio per passione. Viaggio per paura di fermarmi consapevole di non volerlo fare. Perché se ti fermi, se perdi la voglia di vedere, scoprire ed imparare…perdi anche un pezzo di te stesso.

Ecco svelato anche il perché del nostro viaggio dell’anno scorso…abbiamo visitato e cercato luoghi da vedere e scoprire insieme a voi!

Così, il grande annuncio: VI PORTO IN VIAGGIO CON ME.

Per davvero, non solo tramite le mie foto.

Negli ultimi mesi abbiamo prenotato posti, fissato voli e organizzato questo tour insieme ad un’agenzia di viaggi!

Maggio 2018, TOUR DI JANE AUSTEN E COTSWOLDS.

Dal 14 al 18 MAGGIO 2018

! POSTI LIMITATI !

Questa, è la prima novità del 2018!

Io, in viaggio con voi.

Perché Enjoy Coffee and More è la voglia di vivere, condividere e non fermarsi mai.

Chi parte con noi?

ECCO IL PROGRAMMA DEL VIAGGIO :

…in viaggio con ENJOY COFFEE AND MORE

Sulle tracce di Jane Austen e le Cotswolds

14/18 Maggio 2018

1° giorno, lunedì 14/05 – BOLOGNA / LONDRA / COTSWOLDS

La partenza del nostro viaggio, sarà da Bologna. Ci troveremo in aeroporto in tempo per prendere il volo di linea British diretto a Londra Heathrow e per iniziare insieme il nostro magico viaggio alla scoperta dell’Inghilterra. Voleremo con la tazzina e ci faremo il primo selfie del nostro tour “enjoy coffee and more”. Io, la tazzina, voi e le nuvole che ci circondano. Atterrati nella terra di sua maestà la Regina Elisabetta II, partiremo alla ricerca dei magici cottage verso la regione delle Cotswolds, luoghi in cui il tempo si è fermato e in cui cercheremo i folletti di cui vi parlavo l’anno scorso durante il mio viaggio. Il pranzo è libero, non incluso nel pacchetto, ma avrò alcuni posticini da proporvi e da scoprire insieme se desiderate. Passeremo il pomeriggio immersi in questi magici luoghi, passeggiando negli angoli più nascosti e scoprendo le vedute più incantate. Una volta riempiti gli occhi e il cuore raggiungeremo il nostro hotel dove trascorreremo la notte e in cui passeremo una piacevole serata a cena (inclusa nel pacchetto).

2° giorno, martedì 15/05 – COTSWOLDS

La giornata inizierà con la colazione in hotel. Passeremo tutta la giornata a scoprire i paesini più pittoreschi delle Cotswolds, ammireremo cottage di pietra, lussureggianti giardini, antiche residenze storiche e vecchi pub tradizionali. Ci lasceremo coinvolgere dall’incanto di quel luogo e dal suo lento e delicato trascorrere del tempo. Il pranzo sarà libero, non incuso del pacchetto, ma come il primo giorno avrò qualche posticino da proporvi.

La cena (inclusa nel pacchetto) sarà presso il nostro hotel in cui passeremo la seconda notte.

3° giorno, mercoledì 16/05 – BATH

Colazione insieme in hotel e partenza verso Bath. Sarà durante questa giornata che inizierà il nostro viaggio alla scoperta della nota scrittrice Jane Austen…la città di Bath è rimasta fortemente legata a lei, infatti dal 1801 al 1808 visse in questo luogo. Visiteremo insieme il museo a lei dedicato (biglietto di poche sterline non incluso nel pacchetto). In un secondo tempo, scopriremo un altro elegante museo, di cui io mi sono innamorata l’anno scorso, il No. 1 Royal Crescent. Al suo interno sarà possibile ammirare e trovare tutti gli oggetti che vi proponiamo quotidianamente sulla nostra pagina! Tazzine, piatti, luminosi sheffield, dettagli in porcellana e altri tesori che non voglio svelarvi. Così, passeggiando in questi quartieri georgiani porteremo con noi la nostra quotidianità di Enjoy coffee and more. Nel tardo pomeriggio rientriamo insieme in hotel, ceniamo (cena inclusa nel pacchetto) e trascorreremo la notte sognando magici luoghi e storie del passato.

4° giorno, giovedì 17/05 – COTSWOLDS / CHAWTON / ALTON

Colazione in hotel e partenza alla scoperta delle parole e delle atmosfere in cui Jane Austen ha trascorso gran parte della sua vita: Chawton in cui visse dal 1809 al 1817. E’ questo il luogo in cui finì di scrivere Mansfield park, Emma, Persuasione e in cui pubblicò gran parte delle sue opere già scritte a Steventon. La sua casa oggi è un museo e la visiteremo insieme (biglietto escluso dal pacchetto). Uno dei momenti più belli che ricordo del mio viaggio, è proprio questo…passeggiare dove lei ha camminato ed osservare il mondo da quella finestra che l’ha accompagnata per parte della sua vita. Scopriremo insieme anche l’importante dimora in cui viveva il fratello, altro bellissimo museo, circondato da veri prati ed immense distese che danno pace al cuore. Intorno a noi, solo cottage, silenzio rincuorante e tanta immaginazione. Ed una dolcissima tea-room in cui gustare un pezzo di torta ed una tazza di te fumante…ovviamente nelle nostre amate tazzine d’epoca in porcellana inglese (non incluso nel pacchetto). Trasferimento in un nuovo hotel ad Alton, cena (inclusa nel prezzo) e pernottamento.

5° giorno, venerdì 18/05 – ALTON / WINCHESTER / LONDRA Heathrow / BOLOGNA

Dopo la colazione in hotel, partiremo per concludere il nostro viaggio alla scoperta di Jane Austen lì dove il suo cuore giace. Arrivo a Winchester, cittadina dell’Hampshire, e visita alla tomba di Jane Austen nell’imponente cattedrale che accoglie le sue spoglie. Pranzeremo insieme dove desideriamo (non incluso nel pacchetto) e salutando questa avventura piena di storia e passato partiremo verso l’aeroporto di Londra per prendere il volo di linea British che ci riporterà a Bologna ancora avvolte dallo stupore.

Il programma potrebbe subire variazioni in ordine cronologico, pur mantenendo inalterati i contenuti.

PIANO VOLI (ipotetico e da riconfermare)

14/05 BOLOGNA (h. 08.40) – LONDRA Heathrow (h. 10.00) BA 543​18/05 LONDRA Heathrow (h. 20.20) – BOLOGNA (h. 23.30) BA 544

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE (minimo 25 partecipanti)​€ 1.000,00

Supplemento camera singola ​€ 170,00​Tasse Aeroportuali​€ 55,00 (soggette a riconferma fino ad emissione biglietti)

Le quote sono state calcolate in base al cambio 1,00 € = 0,88 GBP / 1 GBP = 1,14 €. Ogni variazione comporterà adeguamento delle quote

La quota comprende: * volo di linea British come da prospetto in classe economica * franchigia bagaglio come da regolamentazione della compagnia aerea in vigore alla partenza * sistemazione in hotels 3*** per un totale di 4 notti nelle località come da programma (3 notti nell’area delle Cotswolds e 1 notte ad Alton), in camere doppie con servizi privati * trattamento di mezza pensione (prime colazioni a scelta continentali/inglesi e cene con menu a 3 portate) * bus GT e guida/accompagnatore locale a disposizione in loco per trasferimenti, visite ed escursioni come da programma * assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggio.

La quota non comprende: * peso eccedenza bagagli rispetto ai kg. indicati (da pagare direttamente alla compagnia all’imbarco) * eventuali adeguamenti tariffari della quota volo, dovuti all’incremento/decremento di posti oltre a quelli inizialmente riservati per il gruppo alla stampa del programma di viaggio * eventuali adeguamenti della tariffa volo in conseguenza della mancata conferma del gruppo entro i termini stabiliti di scadenza opzione * pranzi * bevande ai pasti * facchinaggio * ingressi a musei e monumenti (Roman Bath GBP 12,00 / No 1 Royal Crescent Bath GBP 9,00 / Jane Austen’s House Museum 10h30/16h30 GBP 7,50 / Chawtown House Library 12h30/16h00 GBP 8,00 / Winchester Cathedral GBP 5,50) * mance ed extra personali * tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende.

❗️PER ULTERIORI INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI, CONTATTARCI TRAMITE EMAIL: chiarasimonini@gmail.com ❗️

Alla scoperta di Beatrix Potter 💖🐰💖

Alla scoperta di Beatrix Potter 💖🐰💖

So che l’Inghilterra custodisce tradizioni, passati celati dietro amabili oggetti, storie di donne determinate, affascinanti e con una grandissima abilità di trasmettere con le loro parole ciò che i loro occhi hanno visto, ciò che le loro mani hanno toccato, ciò che il loro cuore ha provato…con la straordinaria capacità di farlo arrivare fino ai nostri giorni donandoci quelle emozioni che forse noi a volte dimentichiamo di provare, quell’innocenza che forse noi a volte ci scordiamo di avere, quella capacità di vivere e sognare che tutti ogni giorno dovremmo ricordarci di voler raggiungere.Dopo Jane Austen, ho deciso di voler scoprire un’altra grande donna scrittrice ed illustratrice: BEATRIX POTTER

Così, con bagaglio a mano e tanta voglia di imparare ho iniziato il mio viaggio.


Oggi vi racconto una storia che nasce dove le favole sono nate. Oggi vi parlo di chi le favole le ha create. Per farlo, decido di venire qui, per poter essere lei e poter rivivere la sua storia, la sua passione e vedere quello che i suoi stessi occhi hanno visto. Sono lei, nel 1905, nella bellissima Hill Top Farm. Per essere lei mi libero di tutto quello che i tempi moderni hanno portato, spengo il telefono, mi allontano dalla macchina e passeggio tra i campi… Faccio quello che non facevo da anni, mi siedo sotto ad un albero all’ombra, prendo fuori un foglio, un penna e guardo ciò che mi circonda. Scrivo su un foglio come non facevo da troppo tempo, scrivo seguendo le emozioni, ammirando i colori, lasciandomi cullare dai profumi e godendo di quel silenzio di cui troppo spesso si trascura l’importanza. Sono lei, sono nel 1905, e sogno coniglietti agli occhi aperti.

Qui, inizia la mia storia.

Helen Beatrix Potter nasce nel luglio del 1866 a Kensington, si sposta nel Lake District nei primissimi anni del ‘900 dove inizia a creare i suoi meravigliosi racconti per l’infanzia…è passeggiando per questi verdi prati che capisco il valore di quello che le sue mani e la sua fantasia hanno realizzato.

È passeggiando nella sua stanza, con un romantico letto a baldacchino, che colgo la dolcezza dei suoi disegni e la genuinità della sua fantasia…guardo il giardino all’ombra della sua imponente porta di casa in legno circondata da fiori, e vedo con occhi diversi il suo amore per la natura e il suo costante desiderio di salvaguardare la bellezza di questo posto e dei simpatici animaletti che passeggiano liberi nella collina.
Quando mi siedo sull’ultimo gradino della sua scala, sono completamente lei.

Sento topini che mi corrono di fianco e vedo un simpatico coniglietto che salta nell’orto nel giardino di fronte alla finestra. Sono emozionata e onorata di essere in punta di piedi nella casa in cui lei ha vissuto e nei luoghi che l’hanno ispirata, sono felice di essere venuta qui per qualche ora per provare quello che non mi basta vedere in foto…sono felice di essere qui a condividere pensieri con voi sulla vita di una donna che ha fatto della sua vita qualcosa di eccezionale.


Sono qui, come donna, come mamma e come bambina, per imparare da una donna che ha tanto ancora da insegnarmi. Insegnarmi ad essere bambina a 40 anni, insegnarmi la dolcezza di essere madre e insegnarmi la forza di essere donna.
…mi alzo dal prato, faccio un respiro profondo, e sono pronta a continuare a vivere la mia vita al massimo pronta al prossimo viaggio… perché so già che un altro biglietto mi aspetta!


…ma questa, è un’altra storia ! 

STAY TUNED

…seguire i propri sogni e credere nella magia ❤️

…seguire i propri sogni e credere nella magia ❤️

Ho sempre pensato che per raccontare qualcosa, bisogna viverla in prima persona. L’Inghilterra di Enjoy Coffee and More è quella che io sento, che io vivo, che io vedo, che mi batte nel cuore e che mi da emozione. Il mondo che condivido con voi ogni giorno è quel mondo che da più di 20 anni mi ha trasmesso entusiasmo, passione, determinazione e coraggio. Amo l’Inghilterra perché prima ancora di riempirmi gli occhi, mi riempie il cuore. Le tazzine che vendo, sono le tazzine che io vedo e uso durante i miei viaggi…sono quelle tazzine che ancora si trovano in questi vecchi paesini che sembrano fatati…anzi, che SONO fatati. Porto a casa con me centinai di scatole piene di tesori ogni volta, perché vorrei portare con me ogni volta questa magia, esattamente come la porto nel cuore.Arrivo qui, mi tolgo le scarpe per camminare su un prato di margherite, all’ombra di quel salice di cui vi parlavo e con un cottage in lontananza…non ho niente tra le mani ma mi sento di trattenere tra le dita la cosa più bella che il passato ci regala dopo anni, centinai di anni…il ricordo. Mi immergo in questo mondo, ascolto gli uccellini, mi abbandono al vento tra i capelli e respiro il profumo dei campi…divento una dama d’altri tempi, in luoghi d’altri tempi…lontano dalla frenesia di tutti i giorni.

E voi siete con me, in questa favola che posso ammirare e toccare e che desidero condividere con voi

Non ho parole all’altezza di questi luoghi ma ho emozioni che mi trascinano ogni giorno e volevo condividerle.

Enjoy Coffee and More, è anche questo ❤️

Castle Combe, Cotswolds

La cosa bella e affascinate del passato è la capacità di trasportati con la mente in secoli a noi lontanissimi. Scoprire i costumi di una volta, le abitudini e il modo di vivere… ma quello che mi affascina ancora di più, è la possibilità di viverlo ancora oggi. Tornare in quei luoghi abitati da gentiluomini e dame, camminare dove loro hanno vissuto e respirare quella storia che i libri mi hanno insegnato ad amare. Da qui, è nato questo viaggio alla scoperta di Jane Austen. Ho amato i suoi libri, ho visto i film che parlano dei suoi romanzi, ho sfogliato riviste, ho cercato immagini e documentari…ma sapevo in cuor mio di dover “toccare con mano” i suoi luoghi per poter continuare a parlarvene…per trasformare una passione, in una realtà concreta in grado di darmi emozioni. Davanti all’entrata del Jane Austen Centre sapevo di iniziare il viaggio che avevo tanto atteso e voluto condividere con voi…ho letto la sua storia, ho ascoltato video che parlavano della sua vita e della sua ispirazione…ed ho indossato i suoi vestiti…mi sono messa accanto a Mr.Darcy e ho chiuso gli occhi. Ho viaggiato nel tempo, nella memoria e nella storia…
Ho immaginato i momenti in cui la nostra Jane ha saldamento tenuto il pennino tra le mani per parlare dell’amore e permettere di farlo arrivare ai giorni nostri e in un futuro ancora più lontano.

Ho aperto gli occhi, e sapevo di avere qualcosa di prezioso da raccontarvi, qualcosa che porterò con me nel mondo di Enjoy Coffe and More tutte le volte che parleremo di questa giovane donna dal grande talento. Ma questo, è solo l’inizio della storia… 

Jane Austen Centre, Bath

… girare in macchina per ore, in mezzo alla campagna, senza meta alla ricerca di emozioni, di colori, di favole e di ispirazioni.
Girare per vedere quello che non ci basta vedere in foto, per assaporare l’Inghilterra, quella vera, quella di un tempo…quella con colori da cartolina e atmosfera magica. Ci fermiamo (in mezzo alla strada il più delle volte 😂) e facciamo le foto di quei cottage che per noi hanno qualcosa in più… e siamo quasi sicure di aver visto una fatina posata su un fiore in un giardino… o forse sono solo i nostri occhi ad essere diventati incantati in questi luoghi …

…dormire Fuori dal rumore della quotidianità ed immerso nel verde e nei fiori! Cornice perfetta di questo maestoso luogo, il cinguettare degli uccellini! Assolutamente da passarci una notte ad ascoltare i propri pensieri e ad essere felici!

Langrish House 

Qui, Jane Austen stringeva saldamente il suo pennino e creava. 

Qui, Jane Austen guardava da una finestra e trovava ispirazione.

Qui, Jane Austen firmava tacitamente l’immortalità dei suoi romanzi.

Qui, Jane Austen è diventata la donna che tutti noi amiamo.

Qui, Jane Austen ha dato potere alle sue parole.

Jane Auste House, Chawton

Tra poche ore abbiamo l’aereo, il nostro viaggio nella vita di Jane Austen termina qui, nella bellissima cattedrale di Winchester dove le spoglie della più amata scrittrice britannica riposano.

Sotto un cielo che sta piano piano diventando grigio salutiamo Jane e la ringraziamo per le emozioni che ci ha dati in questi giorni e per i romanzi che la sua mano e il suo cuore ci hanno permesso di leggere.

Solo nella maestosa Winchester Cathedral poteva trovare riposo questa maestosa donna

❤️


…lo volevo fare proprio adesso, in occasione della celebrazione dei 200 dalla morte di Jane Austen…così dopo che un fornitore mi ha chiamato per un lotto imperdibile di porcellane, ho prenotato il volo e fissato le tappe del mio viaggio. Ho raccolto tesori per voi da portare a casa e ho arricchito il mio di tesoro, ovvero la conoscenza di questa grande autrice e della sua vita. Siamo passate da Bath, a Chawton per finire a Winchester! Ho visto filmati, ho camminato dove lei ha camminato, mi sono persa tra le campagne circondata da cottage e silenzio, ho visto il tavolino in cui lei passava ore seduta a scrivere, ho camminato verso la casa del fratello come lei faceva…ho visto i colori che lei vedeva, sentito i profumi che lei respirava e mi sono emozionata davanti al luogo in cui giace lei e dove ha trovato riposo eterno la sua conoscenza.

Mi sono sentita lei. Mi sono sentita in un altro tempo, in altro corpo e con altri occhi.

Ho indossato i vestiti di quel tempo, mi sono fermata in mezzo al silenzio su una panchina a contemplare la vita vista con altri occhi.

Ho scoperto Jane Austen ed ho scoperto un’altra parte di me che porta a casa preziosamente da questo mio viaggio.

Ed ho voluto condividere tutto questo con voi, passo a passo, giorno dopo giorno…con video sgranati ma pieni di cuori…improvvisati, puri e genuini…perché non potevo resistere all’idea di essere lì, in quel momento, con voi.

E sapete cos’ho scoperto…che anche la nostra Jane amava follemente il decoro Old Willow…passione che l’ha legata ancora di più al fratello Edward…ancora oggi, nella casa del fratello si possono ammirare in esposizioni bellissimi oggetti d’epoca con questo decoro!

E ora sono qui, con Orgoglio & Pregiudizio in mano…e non sono certa di essere pronta a lasciare il 1700.

Grazie, a chi ha mi ha seguito da lontano trasformando questo viaggio in qualcosa di ancora più unico e speciale. Grazie, a chi, con anche solo una parola, mi ha permesso di tornare a casa con qualcosa in più.

E come diceva la nostra Jane

“Ma è comunque una vera fortuna avere qualcosa ancora da desiderare. Se tutto fosse perfetto dovrei aspettarmi sicuramente qualche delusione.”

Firenze in love ❤

Firenze in love ❤

Ho aspettato il momento giusto per raccontarvi del mio weekend a Firenze…trascorso con la famiglia e gli amici. 

…ma ora vi farò vedere quello di cui io mi sono innamorata !

Dopo un frenetico periodo di lavoro passato tra Open Days, spedizioni, allestimento e disallestimento di Parma, ho deciso di passare tre giorni con la mia famiglia lontano dai pensieri e guidata solo dall’entusiasmo. Sono partita al tramonto, con la musica in sottofondo e i bambini che ridevano nei sedili posteriori pronta ad emozionarmi.


Sapevo che mi aspettava una cara amica e un posto che per me è magico. Ero felice al solo pensiero di poter respirare ancora una volta insieme a LEI il profumo del VALDIROSE. E così, sotto un cielo stellato, ho raggiunto un angolo di paradiso. Irene e Paolo mi aspettavano con il loro contagioso sorriso per un weekend in compagnia. Sulla collina sopra Firenze vi è un posto, in cui la vita è davvero più bella e in cui le risate condivise con Irene sono meglio di qualsiasi altra cosa. Li, con loro e con la mia famiglia…ho avuto tra le mani la felicità. Quando la sveglia è suonata la mattina seguente, il sole splendeva sulla Toscana


Arrivata nel centro di Firenze, ho incontrato un’amica, conosciuta sul web e con la quale ho finalmente avuto la possibilità di prendere un caffè. Sono passata da lei nel suo ristorante “IL GRILLO” in Santa Maria Novella. Lì, ho ritrovato alcuni dei miei tesori vintage ad accompagnare i prodotti tipici della bellissima terra Toscana come questa dolce lattierina che custodiva gelosamente il nettare contenuto nelle bottiglie di Brunello di Montalcino. Felice che parte dei miei tesori abbiano trovato questa nuova casa…GRAZIE ILARIA ❤


Anche qui, #MYTEACUPGOESEVERYWHERE… Firenze, la sua arte e il suo romanticismo entravano nel cuore di ognuno di noi


Dopo aver passato uno splendido sabato di sole, attendevo con ansia l’arrivo della domenica per andare in un altro posto incantato. Da tempo, avevo il grande desiderio di pranzare in un posto meraviglioso che fino a quel momento avevo visto solo in foto. 

OSTERIA DEL CASTAGNO, ci stava aspettando.

Roberta, ha creato qualcosa di unico ed incantevole. Una realtà diventata possibile grazie alla grandezza dei suoi sogni, alla sua gentilezza, alla sua passione, e alle sue emozioni. Qui, in un angolo di Toscana, si hanno tra le mani i sogni.



Ho ritrovato i miei piatti e le miei tazzine con una nuova vita. Perfetta, unica e piena d’amore. Ogni piatto che vedevo passare, aveva una storia nuova da raccontare. 


Il profumo di tradizione che si respirava nell’aria mi ha riempito la giornata e il cuore. Di Lei posso “solo” dire che la sua passione ha creato emozione per tutti noi ❤ GRAZIE Roberta, per avermi insegnato a vedere la bellezza con occhi diversi e speciali.

Arrivato il pomeriggio, mi sono guardata intorno ed ho capito che dopo quel weekend io ero diversa. Erano diversi i miei occhi e le curve della mia bocca, avevano qualcosa in più, qualcosa di brillante, qualcosa che mi avevano lasciato le grandi donne che avevo incontrato.

Irene, con il suo romanticismo ed entusiasmo, con i suoi sorrisi, con il modo in cui cura e custodisce ogni angolo del suo VALDIROSE. Lei, con la sua stupenda famiglia e la grande amicizia che ci lega…

Ilaria, con il suo entusiasmo, i suoi progetti e la sua cordialità. Lei che ha reso Piazza Santa Maria Novella ancora più bella con i suoi ristoranti

…e Roberta, che con la sua determinazione, volontà, passione, e forza ha reso possibili i suoi sogni e ha regalato a tutti noi la possibilità di condividerli con lei

Questi sono quei weekend che restano nel cuore. GRAZIE FIRENZE ❤

OPEN DAYS 18/19 MARZO!

OPEN DAYS 18/19 MARZO!

A volte, per creare magia, basta passione. Passione per i colori, passione per i dettagli dipinti a mano, passione per modi diversi di guardare e vedere, passione per un fiore più piccolo ma più intenso…o per uno più grande ma di cuore. Passione per le emozioni. Passione per il suono delle parole. Passione per il rumore delle voci in sottofondo. Passione per il modo in cui il sole entra dalle vetrate.

Enjoyland è questo, magia nata grazie alla passione…mia, ma sopratutto vostra.

…per questo, il 18/19 marzo, ho bisogno di voi per rivivere insieme qualcosa di unico. Enjoyland riapre le porte, in via Emilia Ovest 141/A, dalle 10 alle 19 orario continuato. Unici due giorni di apertura dello show-room di marzo! Unica occasione per vedere davvero tutti i tesori arrivati dall’inghilterra…
A farci compagnia anche questa volta, il mondo magico di Alice nel paese delle meraviglie, con il suo fiabesco tavolo imbandito e 3 strambi personaggi che passeggeranno tra di voi…

Ma, NON è finita! A GRANDISSIMA richiesta Mr.Enjoy sarà pronto a creare per voi sul momento meravigliose alzatine con i piatti che voi stesse/i potrete scegliere tra centinaia e centinaia di proposte. OCCASIONE UNICA ED IMPERDIBILE!

E con noi anche Sara aspettaevedrai, amica e creatrice di magia con le sue meravigliose creazioni! Lei che con la sua passione ha dato passione anche a tutti noi ❤ I ciondoli che avrà qui ad Enjoyland per il weekend profumeranno di amore e romanticismo. 

Non ho bacchette magiche o pozioni segrete (O forse si nelle mie bottigliette speciali?! 😃) ma ho passione e amore verso un mondo che grazie a voi amo ogni giorno di più e sono certa che il 18/19 marzo QUI, in questo piccolo angolino di Modena, ci sarà MAGIA.

DOVE?

A Modena in via Emilia Ovest 141/A
Per chi è di Modena: è il palazzo Europa ma non sono sul fronte bensì nel lato di fronte alla caserma militare 8′ Campale.

-Uscita consigliata dell’autostrada MODENA NORD

-tangenziale direzione Bologna

-uscita 10 bis SACCA
-al 3′ semaforo a sinistra (contate solo i semafori, non le rotonde!!)
-alla vostra destra avete una caserma militare con il muro di cinta giallo
APPENA finisce la caserma girate a destra come per costeggiarla

-venite avanti tra il negozio di bomboniere 3M e la rampa dei garages
Sono al civico 141/a

Ecco alcune foto


Siamo al piano terra di questo palazzone anni ’60 (palazzo Europa per chi è della zona)

Perciò appena finisce il muro della caserma girate a destra

OPEN DAYS 2017!

OPEN DAYS 2017!

È arrivato anche il primo post del blog di questo 2017! E lo dedico agli Open Days dello show-room in Via Emilia Ovest 141/a!

Come sapete, lo show-room è SEMPRE CHIUSO al pubblico, apre solo eccezionalmente un weekend al mese! L’apertura straordinaria è l’unica occasione che c’è per vedere tutti gli oggetti di Enjoyland!

Pronte con il calendario sotto mano?! Di seguito le date già fissate fino a giugno! ❤

ORARIO CONTINUATO 10/19!


…per il primo Open Days dell’anno (21/22gennaio!)  parte dello show-room sarà dedicato a tante occasioni imperdibili in SALDO!

… in questi weekend speciali sarà con noi anche la mia amica Sara di Aspettaevedrai con i suoi meravigliosi tesori 😍


Manca pochissimo all’OPEN DAYS !!!

Prima domanda che tutti mi fate: DOVE?

A Modena in via Emilia Ovest 141/A

Per chi è di Modena: è il palazzo Europa ma non sono sul fronte bensì nel lato di fronte alla caserma militare 8′ Campale.

-Uscita consigliata dell’autostrada MODENA NORD

-tangenziale direzione Bologna

-uscita 10 bis SACCA

-al 3′ semaforo a sinistra (contate solo i semafori, non le rotonde!!)

-alla vostra destra avete una caserma militare con il muro di cinta giallo

APPENA finisce la caserma girate a destra come per costeggiarla

-venite avanti tra il negozio di bomboniere 3M e la rampa dei garages

Sono al civico 141/a

Siamo al piano terra di questo palazzone anni ’60 (palazzo Europa per chi è della zona). Perciò appena finisce il muro della caserma girate a destra


Quando avete voltato venite avanti tra il negozio 3M e la rampa dei garages


PARCHEGGIO? Si c’è! Se di fronte al mio negozio è pieno c’è un grande parcheggio libero sul fronte del palazzo

CON IL TRENO: Siamo vicini alla stazione ! Prendere l’autobus 4 direzione Galilei e in 6 minuti siete da me

IN CORRIERA: Siamo dietro all’ autostazione, da lì venite a piedi in 5 minuti

%d bloggers like this: